22 agosto 2010 – Da Lonate Ceppino a Castiglione Olona e ritorno

Una domenica in Valle per correre un tratto della pista ciclabile ancora poco noto.

Domenica mattina non essendoci in giro”gare pronte” ho cercato di organizzarmene “una” . L’alternativa: lago di Varese o Valle Olona, dopo vari ripensamenti ho scartato il lago, perché 28km, dato le mie condizioni attuali, li ho ritenuti troppo gravosi, optando per un tragitto meno impegnativo in Valle.

Di buon‘ora sono passato a prendere Angelo ed insieme ci siamo avviati per partire non come di consueto da Olgiate Olona ma da Lonate Ceppino.

Dalla ex cartiera Mayer di Lonate parte un altro tratto della pista ciclabile (circa 8km) che fa “capolinea” a Castiglione Olona, esattamente dove c’è ancora una delle stazioni dell’antica ferrovia Valmorea.  Allo stato attuale questa pista ciclabile protetta, partendo da Olgiate con arrivo Castiglione ha uno sviluppo di circa 18km che diventano 36km dovendola ripercorrere a ritroso. Un ottimo allenamento per una maratona.

Ritornando al tratto percorso da me ed Angelo è stato giudizio comune definirlo uno dei tratti più belli della pista; Immerso in un verde fitto e rigoglioso il percorso costeggia l’Olona che “qui” con le sue acque limpide (non essendoci in prossimità insediamenti industriali e urbani) sembra un vero fiume, in molti tratti  si può godere del piacere del silenzio ed ascoltare lo sciabordio dell’acqua.  Tutto in lieve salita, a Castelseprio (4°km) si può fare una piccola deviazione e passare per l’antico Monastero di Torba (guarda anche QUI), (cosa che noi abbiamo fatto cogliendo l’occasione per prenderci un caffè) per poi ritornare ancora sul percorso e giungere infine a Castiglione Olona, cittadina famosa per la corsa delle botti.

Questo allenamento è stato fatto con un passo quasi da turista fermandoci di tanto il tanto per guardarci intorno o per salutare i tanti amici che avevano avuto la nostra stessa idea tra cui un numeroso gruppo del Team 3 esse con in testa il presidente il quale mi ha ricordato (qualora ce ne fosse stato bisogno!) della loro gara –Sotto il Pergolato- il 3 settembre.

A chi non ha ancora percorso questo tratto della ciclabile lo consiglio vivamente. Io vi ritornerò presto  armato di  fotocamera per documentarvi come già fatto per i tratti precedenti. Intanto per localizzarlo date un’occhiata al GPS.

Poiché Agosto volge al termine e tra non molto il calendario podistico sarà di nuovo ricco di gare presto ci rivedremo.

Ciao,

Antonio

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: