25 GIU ’10 AZZATE – ultima Tappa di Corri con PuMa – LE FOTO

 
clip_image002STRAmAzzate… STRAMAZZANTE!
Bella e“stramazzante” la tappa, ieri sera, conclusiva del circuito -Corri con PuMa- ! I “pumini”, nel piacevole scenario del belvedere di Azzate che domina il lago di Varese, si sono dati battaglia su un breve ma durissimo percorso di 970m a cronometro tutto rigorosamente in salita e con scalinata finale. Gara per soli duri visto la scarsa partecipazione di non competitivi alla serata organizzata magistralmente dagli amici dei Runners Valbossa e poiché  trattavasi di gara bella tosta non potevo che partecipare anch’io! 7’45” di sofferenza pura in parte alleviata dalla giovane e generosa “badante” Federica Caporali (Atl. Casorate), che mi ha corso di fianco confortandomi e incitandomi, e dal numeroso pubblico amico presente negli ultimi diabolici 300m che portavano al traguardo in cima alla scalinata del belvedere.
Ho partecipato, come podista, a tre delle quattro… >>>Antonio Capasso
 
ALTRI COMMENTI: Emiliano Cerana>>> —  Mario Busnelli>>>  
le FOTO della TAPPA >>>
 
Approfitto della vasta platea degli amici varesotti per segnalare per il 2 luglio una gara serale -CIAR O SCUR A OSSONA SA CUR- 4.a edizione,  organizzata dal gruppo di Quelli della Via Baracca di Ossona.  L’ amico Michele Romanini e tutto il suo gruppo a questa competizione hanno dedicato l’anima e le edizioni precedenti hanno sempre premiato l’impegno profuso. Molti i gruppi podistici milanesi e Lombardi già iscritti e che saranno intrattenuti da uno speaker d’eccezione come Gianni Mauri. Alla fine della gara non mancherà il pasta party offerto dall’organizzazione, salamelle, patatine e birra… per chi è a dieta!


Che gran bella StramAzzate

E ieri sera prima di partire Antonio mi ha dato quasi della schiappa perché ero un po’ indietro rispetto al mio solito nella classifica del circuito Corri con Pu.Ma.! Avevo un centinaio di km di una corsa a tappe fatta nel weekend precedente, ed infatti col passare dei giorni mentre qualcuno calava io andavo meglio recuperando le fatiche precedenti. Fatto sta che nella bellissima cronoscalata di Azzate mi sono difeso bene, vero Antonio? Ti ho anche sverniciato prima dell’ultima scalinata! Va bè, a parte gli scherzi, mi complimento per l’organizzazione di questo circuito a tappe con belle corse serali, percorsi molto vari tra di loro e stimolanti. Aspettavo da tempo una cosa simile con giorni consecutivi di corsa. Peccato per… >>>Stefano Ruzza

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: