8 giugno 2010 Somma Lombardo – 4a Tappa Giro del Varesotto – ALTRI COMMENTI – In attesa di Busto –

SOMMA LOMBARDO – ALBUM 2 – IVANO >>> 
Conoscere il percorso mi ha aiutato
Siamo ancora in quattro da Ossona, stavolta con Ivano e Gian Mario che rimpiangono di non essersi iscritti al Giro completo. A loro, che sono due agonisti, dispiace essere fuori dalla competizione. Il convalescente Antonio ci scatta due belle foto ricordo. Saranno le prime di una serata piena di incontri a sorpresa, prima con Umberto, grande ciclista e collega di Taino, poi con l’amico Paul Brivio giunto direttamente da Crenna.
La pioggia dà la sua benedizione anche a questo Giro… >>>Michele Romanini
“se decidessi di mettermi a fare cappellini….”
E’ proprio vero che “se decidessi di mettermi a fare cappellini per bambini e creature nascerebbero senz ‘a capa!” (così recita un antico detto partenopeo); fortunatamente invece la mia decisione ieri sera è stata solo di non fare il foto- reporter (solo pochi scatti a scopo di riscaldamento!) ma onorare questo 12° giro del varesotto correndo la penultima tappa ovvero quella di Somma Lombardo. Ieri sera, dopo le tre precedenti tappe senza pioggia non appena mi son messo in braghette è cominciato a piovere, fortunatamente è finita presto solo i bambini, purtroppo, l’hanno presa tutta ma si sa che ai bambini piace sguazzare sotto l’acqua. Speriamo bene per venerdì prossimo -ultima tappa- ! Come promesso mi sono piazzato in coda al serpentone insieme ai tapascioni e per passare il gonfiabile della partenza ci è voluto… >>>Antonio Capasso
 
Andrea, Fabio, Mario (in rigoroso ordine alfabetico)
I casi sono due: o la pioggia caduta mezz’ora prima del via ha ristretto il percorso o se lo sono “sucato” le zanzare SEAL dei Boschi di Somma, fatto sta che all’appello mancavano più di 600m alla tappa d ieri del GdV 2010:
Ultima gara di “up and down” quella di ieri e tutti si aspettavano di andare incontro ad una delle tappe più lunghe e tatticamente difficili del GdV considerando i due strappi in salita, non è che per questi motivi si sia partiti… >>>Andrea Maltagliati
Advertisements
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: