STRESA, WILD RUNNING 2009 – e dintorni….

part
 
amici Pochi ma belli
Fine settimana ricca di gare: Venerdì Montrigiasco, avrei voluto andarci ma non mi è stato possibile; Sabato Varallo-Rimella, non avevo intenzione di andarci ed infatti non ci sono stato, però è andato Arturo ad accompagnare un suo amico e nell’occasione, a fronte dei circa 150 concorrenti, ha scattato centinaia e cen-ti-na- ia di foto e…..s’arrabbia pure (tanto) se non le pubblico tutte; Infine Stresa Wild Running: volevo esserci anche quest’anno ed insieme a tanti amici ci sono stato. Di quest’ultima mi era rimasto impresso solo il lago e la passeggiata sul lungolago dimenticando come spesso mi accade che la gara se pur bellissima da un punto di vista  paesaggistico è altrettanto dura atleticamente (per il prossimo anno per non sbagliare ho indicato vicino alla data: portare videocamera!).  Le salite, come si sa, si possono fare camminando o correndo secondo le proprie capacità… >>>Antonio Capasso
 

Sono così stanco da poter toccare il cielo con un dito.
Rob Domenica 2 Agosto, Città di Stresa Wild Running, una gara da Cinque Stelle F.I.D.A.C. Sui calendari del Duemiladieci, un cerchiolino sulla data apposita non potrà mancare. Motivo di tanto entusiasmo? Beh, molteplici. Uno su tutti: il percorso, ostico ma affrontabile e corribile, su e giù per l’asfalto e i boschi del luogo. Prima parte della gara, perloppiù in salita con strappi improvvisi e decisi, ma tutto sommato brevi, intervallati da spazi in piano che consentivano di rifiatare quel minimo. La seconda parte della gara, tutta un’altra musica. Il fiato, reso grosso per le arrampicate dei primi cinque chilometri, diventa mozzato a causa delle pericolosissime discese su pavimenti erbosi, sassosi e fangosi. Il percorso, ben segnalato dagli organizzatori, ha avuto qualche striscia rossa in più all’altezza dei punti più ostili: il sangue di qualche podista.
I duecento iscritti fra competitiva e non competitiva hanno avuto modo di immergersi per quaranta, sessanta, ottanta minuti INTO THE WILD di Stresa… >>>Roberto Vielmi
  
Che "strèsada" sti sass dal menga…
Max Sono appena ritornato da Stresa dove stamattina ho corso con quelli che c’erano la 4a Wild Run. L’idea era quella di fermarsi a mangiare qualcosa e fare il bagno nel lago ma visto il tempo abbiamo preferito due pappardelle e tutti a casa… nuvole ovunque, nemmeno un po’ di sole, non pioveva ma c’era giusto quella patina umidiccia che rivestiva i sassi della mulattiera che mmh lasciamo perdere valà… poco prima della partenza i migliori, i "papabili" come li ha chiamati l’organizzazione, sono stati nominati dallo speaker e sistemati davanti a tutti: alcuni di loro papabili lo erano veramente, e a loro vanno tutti i miei complimenti, sopratutto a Rocco per l’organizzazione e per il secondo posto che, in fin dei conti, mette a tacere molti bollori giovanili, compreso il mio. Io non ero tra i "papabili": è stato meglio così in fondo… >>>Massimiliano Montagna (5° ass. 39’12” N.d.R.)


IN BREVE – STRALIVIGNO e Sky Running Orobie ’09

Ieri 2 agosto si svolta a Livigno la 10.a edizione della StraLivigno corsa in montagna di 21km.

I vincitori della competizione sono stati:

1. Gikuni Ndungu Geoffrey 1:10.07,7  2. Kipruto Maiyo Elvis 1:12.39,4   – 3. Kibet Langat Wesley 1:13.11,8

1. Longa Marianna 1:27.29,5 – 2. Straneo Valeria 1:28.32,6  3. Iozzia Ivana 1:29.28,9

I portacolori della mia società, Atl. San Marco, presenti hanno riportato i seguenti risultati:

120. Cova Caiazzo Silverio 1:42.11,8 (3° di categoria) – 138. Genoni Giambattista 1:44.09,9

251. Serpe Maurizio Luciano 1:51.39,0 – 270. Covizzi Gaetano 1:52.28,9 – 503. Piantanida Gianluca 2:05.52,7 – 602. Carraro Filippo 2:15.16,3 – Le donne: NON PERVENUTE.

Invece l’amico Fabrizio Poli dell’A.R.C. Busto in vacanza con la famiglia… 26. Poli Fabrizio 1:30.21,2 (6° di Cat.) ed il compagno di squadra: 171. Milone Giovanni 1:46.02,1.

Oltre 1000 i partecipanti.

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Commenti

  • Silvana  On 3 agosto 2009 at 03:13

    Complimenti per il blog, da tanto non lo visitavo. Vedo che stai bene…benissimo.Un big bacio su cuore!E buona settimana.Silvy

  • OneMarathonForCapasso -  On 3 agosto 2009 at 09:10

    Ciao Silvy, finchè corro sto bene, anzi benissimo!Vedo che dedichi poco tempo al tuo blog, sei sempre in giro alla ricerca di marmi preziosi?Tra un viaggio e l\’altro fatti sentire e se torni in Italia… corriamo insieme!A presto,Antonio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: