Casterno – Marcia dei ciliegi in fiore

Gruppo alla partenza Marcia dei Ciliegi… e tu cosa fai?
Pasquetta, Marcia dei ciliegi in fiore a Casterno e la piccola, tranquilla frazione di Robecco sul Naviglio si trasforma ogni anno in capitale del mondo podistico della zona. Il "pellegrinaggio", in tuta e scarpe da corsa, verso la Chiesina di Sant’Andrea coinvolge migliaia di persone ed anche noi di Ossona  caliamo in massa verso Casterno benedetti da un sole finalmente primaverile.
Al ritrovo in via Baracca siamo veramente in tanti, gli habitué, i nuovi runners ed i camminatori, mentre sul posto ci attendono i soci di Arluno e Casorezzo.
Sara, responsabile delle iscrizioni, oggi deve fare gli straordinari con oltre 60 cartellini da distribuire e quindi le dò un aiuto. Sistemiamo la pratica quando mancano solo 20 minuti alla partenza e dobbiamo ancora cambiarci….Michele Romanini


Starnuti, ciliegi e risotto
Da un buon quindici giorno rimbalzano sul mio blog molte visite provenienti da google e da Fatemarie (il nick è il nome di un libro di fiabe per  bambini) il blog di una signora che aveva linkato il servizio  (commenti, foto e filmati) della “Marcia Dei Ciliegi” dell’anno scorso.  Questo per dire che la marcia (che fa parte del  calendario G.P.N.M.) è molto sentita e rinomata  tant’è che ogni anno raccoglie migliaia di podisti e famigliole  provenienti da molte aree della Lombardia; quest’anno è stato un boom assoluto con i 3600 cartellini venduti e poiché erano terminati un grande numero ha corso, marciato e camminato senza. Gli organizzatori hanno stimato in oltre 4000 i presenti “tra i Ciliegi” e, ciò nonostante, l’organizzazione è stata perfetta, il ristoro finale sufficiente per tutti ed i pentoloni di risotto volavano via generosamente, il mio amico Mohammend (musulmano osservante) che pur guardava con interesse questa fumante pietanza non si  è sentito  di assaggiarla per la presenza in essa di pezzetti di carne, purtroppo ha dovuto rinunciare anche al panino con salame in dotazione con la “borsa gastronomica”. …Sig. Cattaneo l’anno prossimo qualche pannino con formaggio, anch’io lo gradisco!
La bella giornata di sole ha fatto da coronamento a questa camminata di pasquetta che da trentadue anni in questo giorno prende il via e se continua di questo passo in termini numerici finirà con il diventare la Stramilano di Casterno di Robecco e poiché le auto in mezza alla campagna non passano i problemi saranno minori.  E la mia Ciliegi? L’intenzione era di fare il percorso di 21 km, (dopo la maratona misure inferiori mi sembrano ridicole!) ma un violento raffreddore unitamente all’allergia da pollini mi ha fatto desistere ed ho optato per i 13km ma, nonostante una mascherina mi ricoprisse il naso e bocca, il percorso è stato faticoso, gli sternuti non si contavano, gli occhi bruciavano e il naso colava come una fontanella mal chiusa. Mentre scrivo queste poche righe il naso continua a colare e di fianco a me si è formato una montagnetta  di fazzolettini di carta: ….dopo li raccogli tu eh! Certo,certo appena ho finito!
Antonio


slideshow ciliegi in fiore – Album 1 – 420 foto
scaricabili in foto gare gli album 1 e 2

Sono un organizzatore della ormai trentennale marcia dei ciliegi in fiore e vorrei esprimere il mio ringraziamento a voi che immortalate questi momenti , a tutti i podisti partecipanti (oggi erano 4000) ed un grazie a tutte le splendide persone che hanno collaborato per  la riuscita della manifestazione…arrivederci al prossimo anno..
Marnati Piervittorio
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: