Ancora STRESA – PALLANZA…. vista dalle donne

 
DSC_7426 Mi aggiungo al coro delle perplessità su questa gara che, stando alla pubblicità e alle promesse, doveva essere l’evento dell’anno. Ti dico apertamente che mi ha molto delusa e per alcune cose non accetto la scusante della “prima volta”….la logistica è assurda…chi come noi ha preso il battello come consigliato, ha fatto una lunga attesa ad Intra, da dove è partito in grande ritardo per riversare quasi un migliaio di atleti al ritiro pettorali..il caos era garantito ancor prima di iniziare!
Dopo altri 20 minuti di coda, ci rimane giusto il tempo di vestirci e studiare come incastrare i vestiti asciutti per il cambio nel micro-sacchetto predisposto, utile forse per un solo paio di scarpe….ma sfidando le leggi della fisica riusciamo a farci stare tutto. Altro punto scontato fin dall’inizio: il deposito borse e successivo ritiro è il delirio più totale…i due camion presi d’assalto, chi sale direttamente a prendere la propria borsa e quella degli amici…
I ristori non mi sembravano poi tanto ben forniti, ma questo è il mio punto di vista; purtroppo la pioggia ha fatto il resto, esasperando una situazione che forse avremmo preso con un sorriso invece di infastidirci. Nessuna doccia all’arrivo (se c’erano erano a 3 km come il parcheggio???) ma un bellissimo tendone con i teloni trasparenti…chi ha pensato questi spogliatoi è un genio!
Le poche donne nello spogliatoio erano praticamente in vetrina e ho sentito parecchie lamentarsi di questo….ci vuole forse “esperienza”per sapere che attraverso un telone trasparente si vede tutto?
Alla fine non ho trovato nulla da mangiare, solo un po’ di the caldo che poco ha fatto contro il freddo accumulato all’arrivo…..ormai la pioggia cadeva decisa, così rinunciamo al pasta party al freddo riparo dei portici (complimenti a quelli di voi che hanno resistito!) e sfidiamo gli ultimi 3 km a piedi, stanchi e sempre sotto la pioggia……sognando la macchina, il parcheggio….e la Mezza di Como….
Secondo il mio modesto parere hanno voluto pensare le cose troppo in grande rispetto alla capacità di accoglienza del posto, che mal si presta ad un grande evento del genere. La dislocazione su tre aree di parcheggio-partenza-arrivo è improponibile senza gli adeguati collegamenti….
Ma sforziamoci di trovare il bello in ogni cosa: la medaglia, Andò&Artù e gli amici di Porlezza incontrati all’imbarcadero….la sfida continua domenica prossima a Lecco!
Ilaria Fossati (Martesana Corse)

Pasta_party La giornata di ieri è stata caratterizzata dal freddo e dalla pioggia. Purtroppo correre una mezza maratona in certe condizioni certamente non è bello. Ma chi se lo aspettava? Arrivati al parcheggio di Stresa, davanti all’imbarcadero, ci siamo affrettati a ritirare il pettorale poiché dopo poco tempo sarebbe arrivato il battello da Verbania con mille e più persone che dovevano gareggiare, messo a disposizione solo per i podisti, e poi sarebbe stato impossibile avere il pettorale con facilità, la coda era stratosferica. La gara in con tutti quei saliscendi, e con la pioggia, mi ha impallato le gambe, e anche se la prima parte è stata decente, dopo è stato impossibile raggiungere il traguardo senza fare molta fatica. Alla fine ho raggiunto anche te Antonio che mi hai superato al 7° km facendomi marameo, evidentemente è stata dura anche per te questa gara. Comunque arrivare alla fine per mano a braccia alzate, almeno quello, è stato divertente. Il neo più grosso per l’organizzazione è stata la riconsegna delle sacche con gli indumenti asciutti, che ci hanno riconsegnato in tutta confusione, e quindi facendo aspettare al freddo e bagnati fradici i podisti inferociti. Al pasta party ci siamo rifocillati con un buon piatto di fusilli al sugo, panino con niente, bottiglietta d’acqua, e una mela. Speriamo di poter ritornare a correre sul lago Maggiore con un tempo atmosferico migliore e con qualche accorgimento in più da parte dell’organizzazione.
Ciao a tutti!!! A presto.
Cinzia Di Legge (Atletica Vignate) 
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: