C’ero anch’io…..

My friend, domenica, 12 novembre, con il mio compagno ho partecipato alla maratonina di Busto scegliendo, però, la gara non competitiva. Avevamo voglia di sgranchire un po’ le gambe ed allenare i muscoli su strada, in previsione del lungo viaggio che ci attende, quindi niente tempi, real time, ecc. ecc.
E’ stata una bella gara, v’erano tante persone e c’era nell’aria una grande allegria (merito di questo lungo e dolce autunno inusitato per noi del nord). Il percorso è stato piuttosto piatto, ma piacevole, perché si è snodato tutto all’interno della città. La competizione è stata organizzata con cura, i punti di ristoro ottimi ed anche il servizio d’ordine ha funzionato a dovere, laddove si è verificato qualche intoppo è stato più per la megamania che affligge gli abitanti di Busto, usano la macchina anche per andare dal tabaccaio a cento metri da casa, che per disfunzioni di servizio. Spesso ho letto sul tuo blog commenti poco lusinghieri su Milano (non ospitale, irritante, fredda, insofferente, ecc. ecc.) che (a ben considerare) ha sempre tre milioni di abitanti ed un numero infinitamente più alto di mezzi di trasporto. Ma Busto Arsizio piccola città di provincia con meno di ottantamila abitanti, intasa, blocca, s’irrita perché non ha per qualche ora (sic!) la piena fruibilità di strade e stradine. Ho raccolto qualche commento sul mancato blocco del traffico in “alto loco”. Sarebbe servito?  Non penso, visto che ogni volta è stato sistematicamente ignorato dagli automobilisti locali. Scusami se non ti ho salutato, ma ho visto che tra banchetti, amici, macchina fotografica e taccuino eri molto impegnato.
A margine volevo evidenziare una piccola pecca nel tuo blog sportivo (e non solo) molto very very fine. The sportswoman? Nothing! Tante foto (very enjoyable!), real time, personal best…stop! Opinioni, articoli, proposte femminili quasi inesistenti!!! My friend forgive me just this once se ti ho pizzicato un po’. It’s my problem not your! Ti starai chiedendo perché ho scritto qualche frase in inglese. Arrivo! Tra pochi giorni partirò per il Polo Sud! Prima tappa la Patagonia, via Argentina! Festeggeremo il 2007 sul parallelo Zero! Devo riabituarmi a scrivere e pensare in inglese. (Ti scriverò dettagliatamente del viaggio poi).
Love, Sara
Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: